07-02-2018 ore 20:15 | Sport - Calcio
di Tiziano Guerini

Coppa Italia serie D. Crema batte il Grumello con merito e si qualifica ai quarti di finale

Il Crema passa con merito ai quarti di finale della Coppa Italia superando per 2 a 1 la combattiva squadra di Grumello. Proseguire l'avventura consente ai nerobianchi di riscattare in parte una stagione piuttosto avara in campionato. In vantaggio al 35’ con una punizione ben calciata da Stankevicius su appoggio di Porcino, il Crema ha raddoppiato con una zampata sotto misura di Bahirov all'ultimo minuto della partita.

 

Scongiurati rigori

Gol decisivo per evitare la lotteria dei calci di rigore incombenti dopo il provvisorio pareggio raggiunto dalla Grumellese al 10’ della ripresa con una bella punizione diretta di Migliavacca. La partita è stata piacevole, con due squadre decise ad affrontarsi a viso aperto e rapidi scambi di fronte. Per il Crema un buon centrocampo, per la Grumellese un attacco sempre pericoloso.


Domenica sosta di campionato

A fine partita il presidente Zucchi manifesta la sua soddisfazione: “alla Coppa Italia tengo molto e oggi ho visto una bella vittoria sia pur raggiunta all'ultimo minuto. Sono contento anche perché finalmente è arrivato il goal di Bahirov, a sbloccare un giocatore che merita di più per l'impegno con cui gioca sempre. Spero che il campionato ci possa vedere ancora protagonisti. Utilizzerò il tempo in più che abbiamo per la nostra sosta di campionato per risolvere il problema degli allenatori, sia per la prima squadra che per le squadre giovanili”.

Versione pdf

 La redazione consiglia:

sport - Calcio
Il Crema esce a testa alta dal Voltini sconfitto di misura dalla Pro Patria. Non sono queste le partite che il Crema deve per forza vincere, però dispiace perdere i tre punti senza demerito,...