06-12-2022 ore 13:34 | Sport - Pallavolo
di Federico Feola

Al PalaCoim la Chromavis Eco Db ritrova il sorriso. Battuto al tie break l'OroCash Lecco

Dopo quattro sconfitte consecutive la Chromavis Eco Db ritrova il sorriso piegando al tie break l'Orocash Lecco. Nel primo epilogo al quinto set della stagione, la squadra di Giorgio Bolzoni è riuscita a uscire alla distanza dopo quattro set al cardiopalma, terminati ai vantaggi (i primi tre) e con il minimo scarto (il quarto), mentre il set corto è stato un monologo cremasco.
 

La Martinelli trascinatrice
In un duello classico tra le due formazioni, questa volta però per la prima volta in A2, Offanengo ha saputo alzare il livello di gioco quando era in difficoltà (sotto 2-1 e con poca continuità tra cose ottime e tanti errori) chiudendo in crescendo. A trascinare le neroverdi, l'opposta Martina Martinelli, ex di turno che ha dominato la scena con 29 punti, ben supportata dalla schiacciatrice Francesca Trevisan (19), mentre per Lecco a brillare è stata la banda Martina Bracchi (23). Domenica nuovo appuntamento al PalaCoim per sfidare la Bsc Materials Sassuolo nel penultimo appuntamento del girone d'andata.

 

Tornare a fare punti

Come spiega coach Bolzoni, "è stata un'altra partita dal risultato che poteva essere differente. Siamo stati in vantaggio nel corso dei vari parziali poi qualche errore ha fatto sì che si arrivasse ai vantaggi dove ovviamente poi non è sempre facile spuntarla. Fortunatamente, abbiamo ritrovato un po' di fluidità nel tie break. Siamo stati bravi a spingere subito, rimetterci in carreggiata sotto 2-1 e ritrovare un po' di fluidità nel gioco nel corso della partita. Inoltre, abbiamo avuto ottimi ingressi dalla panchina. Questa squadra meritava di tornare a fare punti perché era in una situazione di classifica che non meritava".


CHROMAVIS ECO DB-OROCASH LECCO 3-2

(27-25, 24-26, 25-27, 25-23)

CHROMAVIS ECO DB: Trevisan 19, Menegaldo 3, Martinelli 29, Bartesaghi 4, Cattaneo 10, Galletti 4, Porzio (L), Pinali 6, Marchesi, Anello L. 6. N.e.: Tommasini, Anello I., Salamone (L), Casarotti. All.: Bolzoni.

OROCASH LECCO: Albano 6, Rimoldi 1, Bracchi 23, Piacentini 9, Bassi 11, Zingaro 10, Bonvicini (L), Rocca, Citterio, Tresoldi 1. N:e.: Monti, Belloni. All.: Milano.

ARBITRI: Mesiano e Russo.

NOTE: Durata set: 29', 31', 30', 29', 16' per un totale di 2 ore 30 minuti di gioco. Chromavis Eco DB: battute sbagliate 19, ace 8, ricezione positiva 66% (perfetta 35%), attacco 31%, muri 9, errori 45. Orocash Lecco: battute sbagliate 10, ace 1, ricezione positiva 52% (perfetta 18%), attacco 29%, muri 6, errori 34.

1269