06-11-2019 ore 19:40 | Sport - Rugby
di Federico Feola

Il Crema Rugby domina a Sesto San Giovanni. I neroverdi si affermano per 46 a 0

Sotto un diluvio e con un campo al limite della praticabilità, che ha reso difficile ogni tipo di giocata sia offensiva che difensiva, il Crema Rugby risolve la pratica Sesto San Giovanni con un perentorio ed eloquente 46 a 0. Il dominio nero verde è stato totale in tutte le fasi di gioco, sia statiche che dinamiche, costringendo gli avversari nella propria metà campo per 80 minuti, dalla quale sono riusciti ad uscire solo con qualche calcio di liberazione.

 

La partita
La sequenza delle mete dimostra la costanza del predominio con il bonus raggiunto già alla fine del primo tempo. Mister Ravazzolo ha dato così spazio subito alla panchina, così da far mettere minuti nelle gambe di tutti e provare nuove giocate in previsione dei prossimi impegni. Marcatori Loda mattatore di giornata con ben tre realizzazioni (33° pt, 8° st, 40° st), seguito dal sempreverde Frosio con due mete (21° pt, 37° pt) e da Calzavacca con una meta (al 15° st). A segno anche oggi la coppia dei fratelli Franceschini con Rocco al 28esimo secondo tempo e con Lorenzo al 23° del primo tempo, che ha avuto il gran merito di sbloccare la partita. Domenica prossima i cremaschi affronteranno Cremona.

1632
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi