06-02-2017 ore 10:55 | Sport - Arti marziali
di Federico Feola

Trofeo Moving, quasi 200 giovani atleti si sono confrontati al Palacoim di Offanengo

Nei giorni scorsi, presso il PalaCoim di Offanengo, si è svolto la terza edizione del trofeo Moving di karate tradizionale, specialità kumite (combattimento) individuale e a squadre. Organizzato dal Moving club Crema, ha visto la partecipazione di 9 società: Shojin Dojo, Saronno; Karate Club Stadera, Crema; Hakuyukai Karate Do, Milano; Shuhari Karate, Milano; Shotokan Karate Ryu, Peschiera Borromeo;. Usd Spinese, Spino D'adda; Shu Shin Kai, San Vittore Olona: Asd La Danza, Cernusco sul Naviglio. Complessivamente 180 atleti si sino confrontati sui 4 tatami di gara.

 

Il medagliere

Gli allievi del Moving Club Crema hanno conquistato 27 podi individuali e 6 podi a squadre nelle diverse categorie di età (dai 6 ai 15 anni) e di grado (dalla cintura bianca alla cintura nera). Medaglia d'oro negli individuali per Francesca Pasquini, Lorenzo Devoti, Leila Ascoli, Sara Comassi, Greta Stramezzi, Riccardo Barbaglio ed Edoardo Scandelli. Argento negli individuali per Devis Guerini Rocco, Cristina Rohde, Lorenzo Vavassori, Matilde Fusarpoli Cadei, Gaia Panzetti, Laura Zabot, Diego Biondi e Stefano Grosu. Infine bronzo per Luca Torriani, Marta Ascoli, Andrea Accardi, Martina Enny, Sofia Bosi, Bian Miori, Alberto Gasparri, Paolo Otta, Clarissa Ascoli, Greta Severgnini, Martina Ziglioli e Riccardo Pezzotti.

Oggi al cinema