06-01-2019 ore 12:39 | Sport - Pallavolo
di Federico Feola

La Promoball Flero conquista il trofeo Avis Crema dominando nell'under 14 e 16

La Promoball Flero domina la diciottesima edizione del trofeo Avis Crema di volley imponendosi in entrambe le categorie, under 14 e under 16. Sia venerdì che sabato la finale è stata la stessa, tra Promoball e Martinengo ed in entrambi i casi sono state le bresciane a prevalere nella finale giocata al PalaBertoni. Per le squadre cremasche del Volley 2.0 sono arrivati il 4° e 6° posto nell’under 14 e il 3° posto nell’under 16. In campo nella finale Under 16 anche due nazionali italiane, entrambe schierate nelle fila del Promoball. A premiare squadre e giocatrici il presidente e il segreteria dell’Avis Crema, rispettivamente Roberto Redondi Claudio Paesetti, i consiglieri Franco Grosso, Cristina Cappelli e Pietro Valcarenghi e il consigliere provinciale Fipav Walter Raimondi, Mauro Ravanelli della commissione sport del comune di Crema ed Elisabetta Bissa, vicepresidente dell’Atalantina.

Il torneo
Nell'under 14 la Promoball conquista una finale intensa e ben giocata. Le bresciane partono avanti nel primo set ma si fanno riprendere da Martinengo che conquista il parziale ai vantaggi. Negli altri set perà le bresciane riescono sempre a restare in testa, pur in una gara combattuta, ed a chiudere sul 3-1. Nella finale per il 3° posto il Volley 2.0 gioca bene il primo set ma dal secondo c’è un evidente calo che consente al Gussola di salire sul podio. I premi individuali sono andati a: miglior giocatrice Emma Bergamaschini (Promoball); miglior alzatrice Lucrezia Martina (Promoball); miglior schiacciatrice Chiara Ginesi (Martinengo).

 

Stesso esito nell'under 16

Stessa storia anche nell'under 16 dove si è ripetuta la finale dell’under 14 con lo stesso esito. Questa volta la Promoball controlla la sfida dall’inizio alla fine nonostante i tentativi di reazione delle avversarie che si dimostrano comunque squadra d’alto livello. La Promoball ha potuto schierare atlete come Elisa Marinoni e Francesca Di Giulio, convocate con la Nazionale italiana Under 16, a dimostrazione dell’alto livello del torneo. Sul podio sale la squadra del Volley 2.0 Crema che batte la Properzi Lodi in due set. I premi individuali sono andati a: miglior giocatrice Elisa Marinoni (Promoball); miglior alzatrice Francesca Di Giulio (Promoball); miglior schiacciatrice Islam Gannar (Promoball); miglior libero Nicole Busetti (Martinengo).

Oggi al cinema