05-10-2013 ore 11:13 | Sport - Tennis da tavolo
di Ramon Lombardi

Serie B1. I risultati dei pongisti di Ripalta Cremasca al torneo nazionale di Terni. Stasera debutto in campionato contro Verzuolo

Buoni risultati a Terni per il Ggs Ripalta Cremasca nel terzo torneo nazionale. Il contesto era di alto livello, vista la massiccia partecipazione di pongisti provenienti da tutt’Italia; in particolare, si è registrata un’affluenza superiore alle precedenti manifestazioni proprio perché il torneo arrivava una settimana prima dell’avvio dei campionati nazionali e regionali a squadre, rappresentando dunque un ottimo test per il ritmo partita.

La barriera degli Ottavi
Tre erano gli atleti del Ggs schierati. Il risultato migliore porta la firma di Luca Ziliani, arrivato allo scoglio dei sedicesimi nel torneo 13-150 (numeri riferiti alle posizioni in classifica italiana). Dopo aver superato il girone in un duello punto a punto con il molisano Vellucci (dopo aver vinto con il ligure Puppo e perso con il milanese Mantegazza), l’atleta piacentino del Ripalta Cremasca ha liquidato in tre set il rumeno Petrica Nita (Forlì), salvo poi arrendersi all’esperto bulgaro Ivan Stoyanov (Livorno).

Gli altri risultati
Ancora una volta, bene anche l’altro alfiere Ggs Federico Guerrini, bravo a superare il girone, blindato dal giovane mantovano Seretti (poi vincitore del torneo): Guerrini ha superato il ligure Lagorio e il difensore parmense Guarnieri, per poi alzare bandiera bianca nel tabellone. Discorso analogo per Simone Facchi nel singolare 151-450, mentre nel doppio maschile lo stesso Facchi, in tandem con Guerrini, si è arreso al primo turno contro Pizzi-Krymski (3-2).

Nuove classifiche nazionali
All’indomani del torneo sono state pubblicate le nuove graduatorie italiane, dove il Ggs Ripalta Cremasca ha brillato con importanti balzi in avanti. Vladislav Manukyan è il decimo straniero dell’universo pongistico che gioca in Italia ed è paragonato tra il numero 52 e 53 d’Italia. Dal canto suo, il compagno di squadra Luca Ziliani è passato dalla piazza numero 53 alla numero 46, con un buon +7. Poco distante troviamo Federico Guerrini, nuovo numero 66 con un ottimo +19. Alessandro Romele è numero 127 (-4), mentre il giovane Michele Muletti ha guadagnato 10 posizioni, passando dal numero 223 al numero 213. La palma del miglior ‘canguro’ va a Daniele Scotti grazie allo straordinario +109 che lo rende numero 175 d’Italia, non distante dai Seconda categoria. Balzo all’indietro, invece, per Simone Facchi, ora numero 471 italiano.

Sabato l’esordio in campionato
E’ tutto pronto per l’esordio in campionato del Ggs Ripalta Cremasca. La prima squadra che milita in B1 debutterà sabato alle 19.30 al palazzetto ripaltese contro i cuneesi del Verzuolo, grandi favoriti per il passaggio in A2. Per Vlad Manukyan, Luca Ziliani e Michele Muletti il compito sarà arduo, ma ce la metteranno tutta per contrastare la rosa ospite che vanta il rumeno naturalizzato Catalin Negrila, il forte Mattia Garello e Simone Nasi e Giovanni Damasco, numeri tre di spessore. Stesso posto, stessa ora per la formazione di B2 del Ggs, attesa dall’analoga sorte contro i milanesi del Limito, favoriti. In casa Ripalta Cremasca, si è consapevoli dei valori degli avversari, ma si proverà a fare il colpaccio, facendo leva anche sul tifo di casa e sull’ottimo lavoro svolto da coach Tomasoni. In allegato il calendario completo del campionato 2013/2014.
1008