05-09-2019 ore 19:22 | Sport - Ciclismo
di Federico Feola

Trentino, Borgo Valsugana. Il cremasco Ogliari domina la Coppetta d'Oro nella G6

Domenica scorsa si è svolta in Trentino, a Borgo Valsugana, la ventitreesima edizione della Coppetta d’Oro. La gara, tra le più importanti a livello nazionale dei giovanissimi, ha visto la partecipazione di 1.000 minicorridori che si sono dati battaglia sul tradizionale circuito ad anello, con la salita lungo il torrente Moggio di oltre 200 metri a farla da padrona.

L'arrivo in solitaria
In uno scenario montano incantevole e alla presenza di tantissimo pubblico, tra i quali numerosi media e osservatori, il cremasco Federico Giacomo Ogliari ha vinto il trofeo di netta misura nella categoria G6. Il giovane di Credera è arrivato in solitaria sotto il traguardo, confermandosi una delle promesse nascenti del ciclismo.

100
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato