05-08-2022 ore 18:34 | Sport - Calcio
di Alessia Silvani

Calcio femminile. Nuovi acquisti per il Crema: Messali, Massussi e Cirillo in nerobianco

La rosa della prima squadra femminile dell'Ac Crema 1908 si arricchisce di tre nuovi ingressi: le attaccanti Lara Messali e Chiara Massussi e la centrocampista Alice Cirillo. Classe 1992, la Messali vanta una bella esperienza in Serie A con il Brescia. La sua carriera ha preso il via all'età di 8 anni nel Coccaglio, suo paese di origine, dove ha giocato fino ai 14 anni. Ha poi militato nel Franciacorta, nella Primavera del Brescia e nel 3Team. Positivamente colpita dal mister e dalla dirigenza, è pronta a dare il massimo in questa nuova esperienza.

 

Un esempio per i giovani

Alice Cirillo, classe 1993, è un mediano di spinta, veloce e precisa. Dopo gli esordi nel san Bartolomeo, passa al 3Team Brescia e al Paitone per approdare in Serie B all’Orobica Bergamo formazione con cui vince il campionato. Milita poi nel Cortefranca e nel Feralpisalò. Trascorre le ultime due stagioni al Lumezzane in Eccellenza. Ora indosserà la maglia nerobianca, dopo essere stata accolta dal presidente Zucchi e dallo staff. Spera di diventare "un punto di riferimento per le giovani che si avvicinano al calcio”.

 

Veloce e grintosa

Chiara Massussi, classe 1995, è veloce e grintosa. Si avvicina al calcio da giovanissima e gioca nelle squadre miste fino all’età massima. Viene inserita nella formazione interamente femminile del Brescia e passa nella squadra impegnata nel Campionato Primavera. Già nella stagione 2013/14 è nella rosa della prima squadra e debutta in Seria A. Resta in parte per la stagione successiva fino a quando viene ceduta all’Orobica dove milita dal 2014 al 2018 alternando campionati di Serie A, B, C. Nel 2018 torna nuovamente al Brescia fino a quando passa al Lumezzane con cui vince la Coppa Regionale e il secondo posto della Coppa Italia. Per la stagione 2022/23 vestirà la maglia nerobianca.

1478