04-06-2021 ore 19:40 | Sport - Pugilato
di Federico Feola

Boxe a Grumello del Monte, tre vittorie per l'Accademia pugilistica cremasca

Nel fine settimana scorso l'Accademia pugilistica cremasca ha partecipato, con cinque atleti, ad una riunione a Grumello del Monte, in provincia di Bergamo. Prima a salire sul ring Giulia Adamanti che ha affrontato Gaia Roggeri (Boxe Caloi). Parte bene l’atleta cremasca cercando di sfruttare le leve lunghe, ma purtroppo cede alla maggiore irruenza dell’avversaria, perdendo ai punti. Il secondo ad andare in scena e Federico Gizzi contro Danilo Diamantino (Boxe Caloi): ottima prestazione e vittoria dell’atleta cremasco che impone dei bellissimi colpi di destro con ottime uscite, imponendo la propria boxe contro un avversario mancino. Per terzo scalda il “palcoscenico” Steve Cigala contro Davide Bellucci (Boxe Caloi): match dal ritmo serrattissimo dove il ritmo aggressivo dell’atleta cremasco strappa una vittoria ai punti meritata.

 

Tre vittorie e due sconfitte

Quarto atleta cremasco a cavalcare il quadrato è Lorenzo Bianchi, contro Andrea Piu (Boxe Caloi): l’atleta cremasco impone subito una boxe d’attacco con colpi pesanti ma poco precisi, commettendo qualche scorrettezza dovuta all’inesperienza, ma ascoltando bene l’angolo trova la chiave per una bellissima vittoria ai punti. L’ultimo atleta cremasco, Ruben Mortari, deve fare i conti con un buonissimo avversario, Xhevdet Nasufi della Boxe Caloi. Ottima prestazione di Mortari che purtroppo trova la chiave giusta all’ultimo round che non basta per portarsi a casa una vittoria. Tre vittorie e due sconfitte, ma nel complesso buone prestazioni per gli atleti dell’Accademia pugilistica cremasca guidati dai tecnici Stefano Allochio, Alessandro Labò e Agostino Pavesi.

802
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno

SPAZIO ALLE ASSOCIAZIONI


polocosmesi confartigianato