03-03-2013 ore 20:41 | Sport - Golf
di Francesco Jacini

Golf Crema Resort. Al via il Gran Premio Città di Crema, da marzo ad ottobre si svolgeranno 32 gare sul green di Ombrianello

Partirà mercoledì 6 marzo sui green del Golf Crema Resort la prima del Gran Premio Città di Crema. Questo sarà il principale torneo organizzato dall’omonima società che da un anno ha in gestione i campi, all’interno della splendida cornice del podere di Ombrianello.

Trentadue tappe
La manifestazione che prevede la disputa di ben trentadue gare chiuderà il prossimo 30 ottobre con le finali assolute del circuito che, nonostante sia solo alla seconda edizione, è diventata un appuntamento importante per i numerosi appassionati provenienti dal cremasco e dai territorio limitrofi.

La ‘Tacchinardi Golf Cup’
Gli eventi sportivi non si limiteranno solamente al Gran Premio Città di Crema, infatti dal 21 marzo al 30 maggio si disputerà la ‘Tacchinardi Golf Cup’, minicircuito di sei gare, dedicato ad Alessio Tacchinardi, giocatore di Juventus e della Nazionale, cremasco doc e noto appassionato golfista.

I maestri
All’interno della struttura sono sempre presenti due maestri di golf della PGA, Marco Cogliati e Paolo Zurlo, disponibili a lezioni private e collettive per tutti coloro che hanno la curiosità di avvicinarsi a questa splendida disciplina sportiva.

I percorsi
Il percorso ufficiale, quello dove si svolgeranno ‘Daddy’ a diciotto buche, par 73, perfettamente inserito nel Parco naturale del Moso, è stato brillantemente disegnato dall’inconfondibile estro dell’architetto Luigi Rota Caremoli, considerato tra i più importanti green designer del settore. Il tracciato ‘Mummy’, formato nove buche par 35, sarà aperto prossimamente, aumentando il percorso cittadino ad un totale di ventisette buche ed in grado di soddisfare le esigenze tecniche dei giocatori più esperti, ma anche di far passare ai quelli meno potenti delle piacevoli giornate sul green.
Oggi al cinema