02-05-2019 ore 11:30 | Sport - Basket
di Federico Feola

Pallacanestro Crema, battuta Reggio Emilia in gara due. I rosanero pareggiano i conti

La Pallacanestro Crema sbanca Scandiano e si aggiudica gara 2 dei play out contro la Bmr Reggio Emilia. I rosanero si sono immediatamente riscattati della sconfitta di sabato scorso, ribaltando il fattore campo con la vittoria per 84 a 77. Gara equilibrata ed in bilico per 40’, con gli ospiti che hanno mantenuto un esiguo vantaggio fino alla sirena finale. Quattro uomini in doppia cifra: Montanari, Di Meco, Toniato ed Enihe.

Gara 3 al PalaCremonesi

“Abbiamo giocato una partita sicuramente più presente dall’inizio – commenta coach Garelli - quindi siamo stati subito in partita, abbiamo condotto per lunghi tratti e abbiamo preso un po’ di fiducia. Loro rientravano sempre, è stata comunque molto difficile, abbiamo avuto a turno da tutti i ragazzi qualcosa di positivo ed è un altro buon segnale. Abbiamo avuto molti problemi di falli con i lunghi, che siamo riusciti a gestire in maniera certosina arrivando stremati a fine match. Non abbiamo ancora fatto niente, c’è una gara tre che incombe, abbiamo visto che a parte il primo tempo di gara uno poi per i restanti 60’ giocati c’è stato grande equilibrio. Ci aspettiamo un’altra partita tirata, soprattutto comincia ad essere la terza partita in otto giorni e dovremo dosare bene le energie perché non sarà facile”. Domenica 5 maggio, alle ore 18, gara 3 al PalaCremonesi di Crema.

11

 La redazione consiglia:

sport - Basket
La Pallacanestro Crema gioca solo un tempo e viene sconfitta in gara 1, dei play out, dai padroni di casa della Bmr Reggio Emilia. Inizia al 21' gara 1 di playout per Crema, che concede i primi...
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato