02-04-2022 ore 09:12 | Sport - Basket
di Marco Cattaneo

Pallacanestro Crema. Stasera in casa la sfida con la Civitus Allianz Vicenza

Per la Pallacanestro Crema secondo match settimanale al PalaCremonesi, che dopo il derby lombardo contro Desio ospitera stasera, alle ore 18, l'incontro con la Civitus Allianz Vicenza. I veneti, ottavi in classifica e quindi attualmente in zona playoff, vengono dalla sconfitta interna contro Bergamo, la seconda consecutiva dopo quella contro Cremona, ma hanno vinto nell'ultima trasferta a Bologna. In casa rosanero prosegue l'emergenza infortuni ed i cremaschi dovranno ancora una volta gettare il cuore oltre l'ostacolo.

 

Gli avversari

Faro del gioco dei veneti è il play Mazzucchelli, secondo giocatore più utilizzato del girone, terzo miglior marcatore dei suoi dopo il centro Cecchetti e la guardia Piccone. Squadra in grado di raggiungere picchi di gioco molto elevati, Vicenza è però soggetta ad alti e bassi di rendimento che ne hanno fin qui caratterizzato il cammino. “Vicenza è una squadra allenata molto bene – spiega il capitano rosanero Del Sorbo - da un allenatore molto esperto per questa categoria. Sì è vero, ultimamente ha avuto risultati un po’ altalenanti, però resta comunque molto pericolosa sul perimetro. Ha un playmaker giovane ma molto esperto per la categoria, come Mazzucchelli. Per noi sarà molto importante cercare di arginare il loro pick and roll, ma soprattutto anche i loro tiratori esterni come Piccone, Sebastianelli e Chiti”.

483