02-04-2019 ore 13:32 | Sport - Rugby
di Federico Feola

Il Crema Rugby sfiora l'impresa a Villadose. I ragazzi di Ravazzolo sconfitti per un punto

Il Crema Rugby viene sconfitto a Villadose col punteggio di 21-20, al termine di una una partita combattutissima decisa dalla la maggiore precisione dei padroni di casa. Per la formazione di mister Ravazzolo l'ennesima partita con rammarico, giocata alla pari con i forti avversari ed a tratti anche meglio senza però riuscire a trasformare in punti la grande quantità di gioco prodotta.

La partita
Parte bene il Crema che costringe i padroni di casa sulla difensiva ma alla prima occasione la meta degli avversari, nata da una mischia avanzanta. Poco altro da segnalare nei primi 40' di gioco, se non un palo colpito da Manclossi su calcio di punizione, che si rifà nel finale dopo un fallo che costa al pilone dieci minuti in panca puniti: la prima frazione termina così sul 7-3. Anche nella ripresa è il Crema a partire meglio, trovando la meta del sorpasso con Crotti, che Manclossi trasforma per il 7 -10. A questo punto i neroverdi smettono di giocare, lasciando le redini del gioco al Villadose che grazie ad una serie di calci di punizione ed alla sua mischia realizza due mete in fotocopia che con le relative trasformazioni porta il punteggio sul 21-10. La partita sembra finita ma nei dieci minuti finali si rivede il Crema arrembante di inizio gara che non ci sta a perdere e che torna a farsi vedere in attacco realizzando due mete con Libutti e Panzetti. Purtroppo il piede di Manclossi non è preciso e la rimonta Cremasca sfuma ad un solo punto dalla meta.

La salvezza
La strada per la salvezza e al permanenza in categoria è ancora aperta ma sempre più difficile. Da qui, fino al 5 maggio, il Crema affronterà quattro partite, con ben tre incontri casalinghi, nelle quali dovrà affrontare le dirette avversarie a partire già da domenica prossima col Vicenza. La classifica: Villadose 24, Fiumicello 21, Vicenza 19, Verona 14, Crema 8, Desenzano 7.

105
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato