01-03-2018 ore 12:03 | Sport - Motori
di Federico Feola

Assoluti d'Italia, buon avvio di stagione per il Sissi Racing. Secondo posto per Bruschi

Nel fine settimana si è ufficialmente aperta a Passirano, in provincia di Brescia, la nuova stagione agonistica dell'Enduro. Come ormai d'abitudine, ad aprire le danze sono stati gli Assoluti d'Italia, massima espressione della specialità. Purtroppo il maltempo, con un freddo gelido accompagnato a tratti da neve, ha tolto un pò di spettacolo alla gara. Gli organizzatori del moto club RS77 hanno preparato cinque prove cronometrate per ognuno dei 4 giri in programma, con uno spettacolare prologo notturno il sabato sera. Dopo le 8 ore di gara di cui quasi un ora e mezza di prove speciali, si sono avuti i primi attesi verdetti della stagione.

 

Primi piazzamenti per la Sissi Racing

Anche per il team cremasco della Sissi Racing si sono avuti i primi confortanti risultati dopo un inverno pieno di allenamenti e test alle nuove Ktm. Il risultato di maggior prestigio l'ha ottenuto Nicolò Bruschi, con un bellissimo secondo posto nella classe 250 2 tempi. Assente Alberto Capoferri, ancora convalescente per l'operazione al ginocchio, nella classe Youth 125 il team cremasco si è affidato a Ramon Bregoli, che dopo un avvio eccezionale è un po' calato alla distanza, finendo comunque al quinto posto con la sua Ktm 125 Xc-W. Bene anche Federico Aresi (Ktm 300) ed Enrico Zilli (Ktm 350), rispettivamente 6° e 7° nella categoria Junior. Ancora un bel piazzamento anche per Robert Malanchini, nella classe 125, con un quarto posto di tutto rispetto. Eccellente il secondo posto di Francesco Servalli, 16 anni appena compiuti, alla sua prima gara di Enduro. Il ragazzino ha corso in modo impeccabile lottando fino alla fine per la vittoria nella Coppa Italia Cadetti. Domenica prossima, 4 marzo, alcuni piloti del team saranno protagonisti come ospiti alla gara di Campionato regionale Major in programma a Chieve. A seguire, l'11 marzo, inizierà l’italiano under 23 e senior a Melegnano.

Oggi al cinema