01-02-2019 ore 10:46 | Sport - Sport acquatici
di Federico Feola

Pallanuoto, magro avvio di stagione per Crema. Tre sconfitte in altrettanti incontri

Inizio anno in salita per la Pallanuoto Crema. Infatti su tre gare si registrano due sconfitte ai tempi regolamentari ed una ai rigori. Prima sconfitta in Coppa Lombardia nell'ultima giornata del girone di andata. A Crema il Piacenza passa in un match che ha visto la squadra emiliana gestire il punteggio con un margine di sicurezza maturato nel primo parziale (0/4) senza troppi patemi. Cremaschi poco efficaci in attacco sebbene la mole di gioco prodotta fosse di buon livello. Punteggio finale di 12 a 6 per i piacentini che si confermano in testa alla classifica a punteggio pieno.

 

I master sconfitti da Varese

Sconfitta di misura per i master a Treviglio contro l'Happy master Varese. Dopo essere stata in vantaggio fino al quarto tempo con il punteggio di 3-1, la squadra cremasca è capitolata grazie alla maggiore precisione di tiro degli avversari, che hanno ribaltato il punteggio chiudendo l'incontro per 5 a 3.

 

Derby perso ai rigori

Per gli under 17 trasferta a Cremona contro la Bissolati in un buon derby, molto agonistico. Padroni di casa in difficoltà a metà primo tempo per l'espulsione del'attaccante Balla. Occasione ghiotta per i cremaschi che però non sfruttano l'opportunità fallendo il rigore. Nei minuti successivi di gioco, in costante superiorità numerica, Crema segna solo una rete con Basso Ricci, fissando il primo quarto sul punteggio di 1-0. Ristabilita la parità numerica, la Bissolati pareggia con Pezzoni ma l'uno due cremasco, ad opera di Basso Ricci e Fadenti, fa si che al cambio campo la squadra cremasca sia in vantaggio 1 a 3. Subito ad inizio terzo periodo, segna ancora Fadenti mentre i bissolatini accorciano le distanze con Marchesi ma Andena riporta sul + 3 gli ospiti. I cremaschi smettono di giocare con la dovuta intensità e lasciano spazi ai cremonesi fino ad arrivare al 7-7 finale. Scattano i rigori e i tiratori della Bissolati risulteranno essere molto più precisi tanto che l'incontro finirà sul 10-8. Domenica 3 febbrario gara due a Crema, alle ore 14.15, contro il coriaceo Piacenza.

67
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato