29-11-2017 ore 16:44 | Rubriche - Comunicazioni ai cittadini
di Diego Meis

Crema. Donazioni richieste per telefono, onlus Privitera segnala una nuova truffa

"L’associazione cremasca cure palliative Alfio Privitera non effettua raccolta di denaro a mezzo di richieste telefoniche o con il metodo del porta a porta”. Con una lettera in carta intestata, l’Onlus diffida qualsiasi richiesta di donazioni a suo nome. La comunicazione è stata effettuata nelle scorse ore a seguito di segnalazioni da parte di privati, contattati da sedicenti associazioni di volontariato attive sul territorio per l’associazione Privitera. Il direttivo sollecita chiunque riceva telefonate a suo nome “a non effettuare alcuna contribuzione, e a segnalare il nominativo di eventuali richiedenti all’associazione stessa". Per maggiori informazioni o per contattare l'Onlus cliccare QUI.

39
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato