25-06-2024 ore 16:35 | Rubriche - Musica
di Giulia Tosoni

Punk and salam. Dedicata a Umbe l'edizione 2024 della festa più anticonformista della città

Nel pomeriggio odierno è stata presentata una festa del salame cremasco un po’ inusuale, si tratta di Punk&salam. Organizzata dall’Associazione Crema live heart e rappresentata da Alessandra Andreoli e Andrea Spinelli. La manifestazione, giunta alla seconda edizione, si svolgerà venerdì 28 giugno a partire dalle ore 18.30 e sabato 29 giugno dalle ore 16.30. Il parco del nosocomio di santa Maria ospiterà musica live, cucina tipica cremasca e un’area stand. 

 

Il programma

La giornata di venerdì sara dedicata alla musica pop punk con le band: The scream, Sal Rinella e le pallottole e The enthused. Sabato toccherà al punk più puro e glam con i Charry chapstick, i Tomama, i Maverix e gli Spaccastronzi. Quest’anno la manifestazione sarà dedicata a Umberto Pavesi, conosciuto da tutti come “Umbe”, recentemente scomparso. Sarà celebrato con la musica a lui più cara.

 

Stare nel quartiere

Alessandra Andreoli ha espresso "grande felicità" per il ritorno dell’iniziativa: “è una festa dove la cucina cremasca si abbina alla musica punk, un connubio perfetto che è riuscito ad arrivare a tutta la cittadinanza lo scorso anno”. Andrea Spinelli ha definito Punk&salam come “un melting pot capace di unire persone di tutte le età”. L’assessore alla cultura, Giorgio Cardile, ha ringraziato l’associazione per le proposte culturali fatte negli anni: “Punk &salam sposa bene il nostro obiettivo di essere presenti nei quartieri. Saranno due giornate di musica e divertimento, pensate per far arrivare la cultura punk sopratutto nei quartieri”.

8019