25-05-2019 ore 17:08 | Rubriche - Medicina e salute
di Giovanni Colombi

Sclerosi multipla. L'Aism in piazza Duomo a Crema per la raccolta fondi per la ricerca

Oggi e domani in 500 piazze italiane iniziativa dell'Associazione italiana Sclerosi multipla per informare e raccogliere fondi da destinare alla ricerca. A Crema, in piazza Duomo, stamattina successo per la vendita delle “Erbe aromatiche di Aism”: verso le 12.30 le piantine sono andate esaurite. A fronte di una donazione di 10 euro, la gente ha portato a casa un tris di salvia, rosmarino e timo, un mix di colori, profumi e aromi con cui abbellire gli ambienti domestici o insaporire i piatti della nostra cucina.

Il numero solidale
A sostegno della campagna anche il numero solidale Aism 45512, per finanziare progetti di ricerca legati alla forma progressiva di sclerosi multipla, la forma più grave, a oggi orfana di trattamenti efficaci. Gli importi della donazione saranno di 2 euro da cellulare personale Wind Tre, Tim, Vodafone, PosteMobile, Iliad, CoopVoce, Tiscali; di 5 euro da chiamata da rete fissa Twt, Convergenze e PosteMobile; di 5 o 10 euro da chiamata da rete fissa Tim, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, e Tiscali.

La malattia
Cronica, imprevedibile e invalidante, la sclerosi multipla è una delle più gravi più malattie del sistema nervoso centrale. Il 50% delle persone con sclerosi multipla è giovane e non ha ancora 40 anni. Colpisce le donne due volte più degli uomini. In Italia sono 122 mila le persone colpite da sclerosi multipla, 3.400 nuovi casi ogni anno: 1 ogni 3 ore. La causa e la cura risolutiva non sono ancora state trovate ma grazie ai progressi compiuti dalla ricerca scientifica, esistono terapie e trattamenti in grado di rallentare il decorso della sclerosi multipla e di migliorare la qualità di vita delle persone malate.

 Vedi anche

17
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato