25-04-2019 ore 16:08 | Rubriche - Costume e società
di Andrea Galvani

Bimbo! Un partigiano, il corto da tramandare dedicato ad Ernesto Monfredini

In occasione della festa della Liberazione, stamattina nella sala dei Ricevimenti del Comune è stato presentato in anteprima il corto Bimbo! Un partigiano, (coi disegni di Riccardo Randazzo e la voce narrante di Giorgia Guarneri) dedicato al castelleonese Ernesto Monfredini e agli altri tre partigiani fucilati dalle brigate nere fasciste nel novembre del ‘44 al campo sportivo di Crema: Gaetano Paganini, Antonio Pedrazzini e Luigi Bestazza.

 

Un albo speciale

Come ricordato dal sindaco Stefania Bonaldi, “già martoriati dalle torture, furono mostrati come trofeo per le vie della nostra città su un camioncino scoperto, legati e seduti sulle proprie bare, che poi furono costretti a portare in spalla attraversando lo spiazzo erboso del campo di calcio, verso la postazione prescelta per l’esecuzione”. Un albo speciale verrà presentato a Castelleone verso la metà di maggio, paese natale di Ernesto. Opera molto toccante, da vedere e tramandare.

77
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato