24-05-2020 ore 20:35 | Rubriche - Costume e società
di Giovanni Colombi

Covid19, l'abbraccio delle Frecce Tricolori. Lunedì il sorvolo su Codogno e Milano

In occasione delle celebrazioni per il 74° anniversario della proclamazione della Repubblica, la Pattuglia acrobatica nazionale (Pan) effettuerà una serie di sorvoli, toccando tutte le regioni italiane e abbracciando simbolicamente con i fumi tricolori tutta la Nazione, in segno di unità, solidarietà e di ripresa dall'emergenza sanitaria da coronavirus. A partire da domani, lunedì 25 maggio, le Frecce Tricolori decolleranno da Rivolto e toccheranno – nell’arco di cinque giorni – tutti i capoluoghi di regione. Tra le città che saranno sorvolate, Codogno (verso le 10.40), prima zona rossa dell’emergenza sanitaria che ha colpito il Paese e Loreto, dove ha sede l’omonimo santuario della Madonna protettrice dell’Arma Azzurra.

 

Abbraccio tricolore

Il giro d’Italia si concluderà simbolicamente il 2 giugno, con il sorvolo di Roma in occasione della Festa della Repubblica che, quest’anno, non comprenderà la tradizionale parata ai Fori Imperiali. Questo il programma di dettaglio: lunedì 25 maggio Trento, Codogno, Milano, Torino e Aosta; martedì 26 maggio Genova, Firenze, Perugia e L’Aquila; mercoledì 27 maggio Cagliari e Palermo; giovedì 28 maggio Catanzaro, Bari, Potenza, Napoli e Campobasso; venerdì 29 maggio Loreto, Ancona, Bologna, Venezia e Trieste.

 

5307
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi