22-07-2019 ore 11:53 | Rubriche - Medicina e salute
di Ilaria Bosi

Esenzioni ticket. Da oggi l'autocertificazione in farmacia per l'E02, E12, E13, E30 e E40

A partire da oggi, lunedì 22 luglio, sarà possibile autocertificare in farmacia oltre alle esenzioni E30 ed E40, anche le esenzioni E02, E12 ed E13. A differenza delle esenzioni E30 (reddito e patologia) e E40 (reddito e malattia rara), le esenzioni E02 (disoccupazione), E12 (disoccupazione) e E13 (mobilità, cassa integrazione o contratto solidarietà) possono essere estese in sede di autocertificazione anche ad eventuali famigliari a carico del cittadino diretto interessato.

 

Rinnovo entro fine settembre

Inoltre, per l’esenzione E13 è richiesto che il cittadino-lavoratore diretto interessato completi il modulo di autocertificazione barrando la casella della specifica condizione scelta tra mobilità, cassa integrazione straordinaria, cassa integrazione in deroga o contratto di solidarietà, e dove richiesto riporti la denominazione, il comune e provincia della propria azienda. Il rinnovo dovrà essere effettuato entro il 30 settembre 2019. L’ATS Val Padana invita i cittadini a rinnovare le esenzioni per reddito dal ticket sanitario E02, E12, E13 e le esenzioni per reddito dal ticket farmaceutico E30 ed E40 (malattia rara) che scadranno al 30 settembre 2019, salva precedente variazione dello stato di diritto: ad esempio la perdita dello status di disoccupato.

 

Come provvedere al rinnovo

Chi ha diritto all'esenzione dovrà pertanto provvedere, entro il termine previsto o comunque prima di recarsi dal proprio medico per la prescrizione, al rinnovo della propria esenzione: presso gli sportelli di Scelta/Revoca della ASST di riferimento; presso qualunque farmacia; online, autenticandosi sul sito Fascicolo sanitario elettronico (Fse), nella sezione specifica delle Esenzioni.

35
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato