22-02-2024 ore 18:25 | Rubriche
di redazione

Disturbi alimentari: corsi di formazione a scuola

Regione Lombardia intende coinvolgere i docenti, attraverso la formazione, contro i disturbi alimentari e della nutrizione. Il programma, voluto dall’assessore all’istruzione Simona Tironi, è sviluppato con l'obiettivo di sensibilizzare e informare gli studenti sul tema dei disturbi del comportamento alimentare e di fornire strumenti utili per la prevenzione di tali disturbi. L’obiettivo è di promuovere la salute e il benessere dei giovani nel contesto scolastico. È fondamentale creare occasioni di dialogo e comprensione attorno a temi così complessi e sensibili, per intercettare il disagio giovanile e facilitare la richiesta d'aiuto.

 

Incontri in presenza

Il programma è strutturato in dieci incontri in presenza, svolti in orario scolastico, durante i quali saranno organizzati momenti di condivisione, riflessione e consapevolezza sui temi volti a prevenire l'insorgenza di un disturbo del comportamento alimentare. Il progetto è in collaborazione con l’associazione Animenta. Gli incontri coinvolgeranno studenti del terzo, quarto e quinto anno della scuola secondaria di secondo grado. Inoltre, saranno previste attività anche per studenti delle prime annualità e degli istituti secondari di primo grado. Ogni incontro sarà dedicato a un tema specifico, tra cui l'importanza della comunicazione e dell'affetto familiare, le sfide e le opportunità che la crescita comporta e la conoscenza e riconoscimento delle emozioni.

1986