18-02-2021 ore 17:20 | Rubriche - Medicina e salute
di Andrea Galvani

Crema. Vaccinazioni anti Covid, debuttano gli over 80: ‘poderoso sforzo organizzativo’

Ezio è stato il primo over 80 a ricevere il vaccino anti Covid19. Pandinese d’un pezzo non s’è scomposto davanti al piccolo assedio della stampa locale. Anzi, ha concesso un piccolo spazio all’emozione raccontando di aver festeggiato giusto ieri, insieme alla moglie Livia 58 anni di matrimonio. “La struttura messa in piedi dall’Asst di Crema – ha raccontato invece il direttore generale Germano Pellegata – può ospitare fino a 360 vaccinazioni al giorno: 240 sono per gli over 80, le altre 120 per la Fase 1 bis, dedicata al personale sanitario e i professionisti”. Vengono utilizzati vaccini Astra Zeneca (per la Fase 1 bis) e Pfizer, mentre Moderna è consigliato per le somministrazioni domiciliari, perché “più semplice, con siringhe confezionate”.

 

La procedura

“Compilata la scheda anamnestica e consegnato il consenso informato – ha aggiunto il direttore sanitario Roberto Sfogliarini – le persone si accomodano nei vari box. Dopo la vaccinazione tornano alla postazione amministrativa per ritirare il certificato e prenotare la seconda dose”. Il tutto corredato da “una flessibilità organizzativa” che sappia fronteggiare le esigenze. I vaccini vengono somministrati per dieci ore al giorno, dalle 8.30 alle 18.30 sette giorni su sette.

 

Poderoso sforzo organizzativo”

All’apertura della campagna vaccinale per over 80 ha presenziato anche il sindaco Stefania Bonaldi. Ha incontrato i referenti dell’Asst presso il centro vaccinale, quindi ha voluto ringraziare pubblicamente “gli operatori ospedalieri e la quindicina di sanitari volontari che, con il presidio della protezione civile, garantirà le vaccinazioni ogni giorno, sulla base delle prenotazioni effettuate tramite la piattaforma regionale, dai singoli, oppure nelle farmacie o dai medici di base. Un poderoso sforzo organizzativo e logistico cui speriamo di affiancare presto anche altri punti vaccinali sul territorio”.

3229

 La redazione consiglia:

rubriche - Medicina e salute
L’Asst di Crema ha messo a disposizione 120 posti al giorno per la fase 1-bis della campagna vaccinale antiCovid. Essendo “un’opportunità”, l’azienda sanitaria...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi