16-06-2019 ore 17:46 | Rubriche - Animali
di Andrea Aiolfi

Il giro del mondo in 80 cani. Il nuovo libro di Montefusco presentato alla Pro Loco

La Pro Loco di Crema ha accolto sabato pomeriggio la presentazione di un libro particolare. Il giro del mondo in 80 cani racconta in uno stile diretto e discorsivo circa 130 razze canine. Alfonso Montefusco, scrittore, cinologo e organizzatore di eventi canini in tutta Italia, ha pensato a un testo sia per chi ha fatto della cinofilia la sua ragione di vita, sia per chi non conosce nulla di questo mondo e vorrebbe cominciare a scoprirlo.
 

Una funzione sociale

Non un trattato tecnico ma un racconto attraverso molte curiosità anche geografiche e storiche per parlare dell’evoluzione del cane e dell’uomo. Dall’alba della civiltà ad oggi, il ruolo degli animali domestici nelle nostre vite è cambiato molto e per questo è cambiato il modo in cui viene percepito. Ad esempio, nel mondo occidentale oggi il cane ha una funzione sociale spesso sottovalutata: fa uscire le persone di casa, le costringe ad incontrare altre persone e a non lasciarsi abbandonare alla vita sedentaria a cui molti si dedicherebbero.
 

Grande impegno

È importante conoscere le caratteristiche specifiche dell’esemplare che si possiede ma è altrettanto fondamentale avere presente un avvertimento. Come ricordato dall'autore, per occuparsi nel modo corretto di un animale sono necessari: tempo, voglia di dedicarsi a lui e essere pronti a sostenere diverse spese.

112
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato