15-05-2024 ore 20:26 | Rubriche
di redazione

Lombardia, prosegue l'ondata di maltempo

Prosegue l'ondata di maltempo che nelle ultime ore ha colpito la Lombardia. Nelle prime 18 ore della giornata nel Cremasco sono caduti 110 mm di acqua, causando diversi allagamenti di abitazioni e strade: decine gli interventi dei vigili del fuoco di Crema e di Cremona. Nel frattempo la Protezione civile della Lombardia ha emesso una nuova allerta meteo, con codice arancione, per rischio idrogeologico e per forti temporali.

 

L'allerta per domani

Come indicato nella nota, “l'ampia depressione sull'Europa Occidentale continuerà a convogliare venti umidi meridionali su tutto il Nord Italia nel corso della giornata di domani, giovedì 16 maggio, apportando nuove precipitazioni. Nel dettaglio, si segnalano probabili precipitazioni tra notte e mattino su settori delle Prealpi e di alta pianura occidentale, altrove fenomeni assenti o poco probabili. Da metà giornata le precipitazioni saranno nuovamente diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, specie sulla pianura centro-orientale e settori prealpini bresciani/coste del Lago di Garda. Dal pomeriggio e fino alla sera sono previsti temporali, in particolare sulla pianura centrale, sulla pianura orientale e sulla bassa pianura occidentale dove potranno assumere forma organizzata. Non è da escludere la possibilità di temporali forti sparsi. In generale sulla pianura centro-orientale saranno possibili isolati accumuli fino a 60-80 mm/12h. Attesi venti moderati da Est sulla pianura orientale nel pomeriggio con raffiche massime tra 35-50 km/h”.

2157