11-04-2022 ore 14:25 | Rubriche - Crema
di Denise Nosotti

Galilei: un ‘dream team’ alle olimpiadi di matematica. Per Canidio prova di biologia

L’I.I.S. Galilei di Crema andrà alle olimpiadi. Una squadra di sette ragazzi partirà per Cesenatico per disputare, dal 5 all’8 maggio, le ‘olimpiadi di matematica’. Il team è composto da studenti delle classi 3 LD, 4 LA e le 5 LA, 5 LB, 5 LE e 5 LC. Con loro anche un super campione che disputerà i campionati olimpici di biologia: Pietro Canidio, che vanta il punteggio più alto nella materia (55) a livello regionale e nazionale. La squadra cremasca è stata presentato dalla dirigente scolastica Paola Orini con l’insegnante Barbara del Mari; sarà lei ad accompagnare i ragazzi nella trasferta romagnola. Fanno parte del ‘dream team’: Leonardo Fusar Bassini, Samuele Manclossi, Davide Gui, Claudio Pellegrino, Diego Pressacco, Alberto Sudati e Davide Borra. Per biologia Canidio sarà accompagnato dalla docente Antonella Pezzoni.

 

Come si svolge la competizione

Le gare si svolgeranno al palazzetto dello sporti di Cesenatico. Gli 'atleti della matematica' si stanno preparando da diversi anni, da quando cioè hanno iniziato la classe prima. Le prove saranno diverse: si passa dalla risoluzione di 20 problemi di varia natura alle diverse fasi della matematica. Per biologia invece ci sarà una prova teorica. I primi 10 classificati eseguiranno un test pratico di laboratorio. La certezza è che comunque andrà, torneranno in città da vincitori.

3318