09-05-2019 ore 12:41 | Rubriche - Costume e società
di Riccardo Cremonesi

Montodine, 'notte in tenda' con la Protezione civile per 45 alunni delle scuole elementari

Nel fine settimana scorso il Gruppo di Protezione civile San Marco ha organizzato la “Notte in tenda” coinvolgendo gli alunni delle classi quinte del Comprensorio di Montodine, con le scuole primarie del paese e Credera Rubbiano. L'iniziativa fa parte del progetto Vivere a Protezione civile, che il gruppo porta avanti da cinque anni. I 45 alunni, insieme alle maestre, ai volontari del San Marco e con l'assistenza della Croce rossa di Pizzighettone, hanno preso parte ad alcune prove pratiche, a lezioni di pronto soccorso, utilizzando in sicurezza alcune attrezzature. L'iniziativa ha visto la presenza del sindaco di Montodine, Alessandro Pandini, di quello di Credera Rubbiano, Matteo Guerini Rocco e della dirigente scolastica Maria Bianchessi.

85
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato