07-08-2018 ore 17:29 | Rubriche - Motori
di Marilisa Cattaneo

Seggiolini 'salva bebè'. La Camera approva il disegno di legge, il testo al vaglio del Senato

Quando si spegnerà il motore dell’auto un segnale luminoso e acustico avviserà mamma e papà del bimbo a bordo, così da evitare che questi vengano dimenticati dentro l’abitacolo. La commissione Trasporti della Camera dei deputati ha approvato ieri, lunedì 6 agosto 2018, il disegno di legge che prevede l'obbligo di montare sulle vetture i seggiolini salva bebè. Il testo, per diventare legge - secondo le previsioni a partire dal primo gennaio 2019 - ora dovrà essere approvato dal Senato.

 

Agevolazioni per le famiglie

Un tema molto delicato che coinvolge non solo i genitori ma anche nonni e baby-sitter e che sta facendo discutere, soprattutto per quanto riguarda le coperture finanziarie. Non è escluso che, incontrando le necessità delle famiglie, vengano adottate agevolazioni fiscali per l’acquisto dei seggiolini anti-abbandono. Per questo bisognerà che il Ministero dei trasporti e dell’economia trovino un accordo.

Oggi al cinema