05-10-2015 ore 19:25 | Rubriche - Motori
di Marika Berti

Crema, inaugurata la nuova concessionaria di Autotorino. Presentata la nuova Bmw X1 tra un buffet stellato e la comicità di Raul Cremona

Una serata speciale, che ha chiuso con un grande clima di festa il weekend appena trascorso, quella di domenica che ha richiamato oltre 500 partecipanti all’evento creato dalla concessionaria Autotorino Bmw Mini di Crema. Un appuntamento con cui il gruppo Autotorino ha inaugurato ufficialmente il nuovo corso dello showroom cittadino e che porta il gruppo valtellinese a raddoppiare, sempre con i marchi della Casa bavarese, la sua presenza in provincia di Cremona.

 

Il gruppo Autotorino

Già presenza sul territorio provinciale da due anni con lo showroom di Cremona, ha acquisito la concessionaria Bicar lo scorso 1 aprile, rientrando nell’operazione di acquisizione di altri 25 punti vendita tra Lombardia e Piemonte. Un passaggio che ha portato la società a divenire il primo dealer italiano multimarca per dimensioni: ad oggi 35 filiali con 740 dipendenti e collaboratori, un fatturato di 500 milioni di euro (2014) e 27 mila vetture vendute, tra nuovo ed usato.

 

Nuovi posti di lavoro

“Spesso si pensa che la grande dimensione di un’azienda spersonalizzi il rapporto con il cliente - commenta il responsabile della filiale cremasca Marco Olcelli (nella foto a lato) - non è il caso del gruppo Autotorino che, invece, ispira il suo operato quotidiano a partire dalle esigenze delle persone che si rivolgono alle sue filiali. In particolare mette la concessionaria di Crema al centro di una rete di 35 concessionarie, aspetto che ci permette di avere ancor più opportunità di scelta e di risposta in favore dei clienti che si rivolgono a noi, di cui il 70% in provincia e il rimanente 30% dalle provincie limitrofe. Ma abbiamo la possibilità di avvalerci di strumenti commerciali, finanziari ed assicurativi flessibili ed estremamente raffinati, aprendoci una nuova dimensione competitiva, altrimenti impensabile. I risultati sono tangibili ed il dato più evidente è la campagna di assunzioni che entro dicembre porterà 5 nuove persone a lavorare nel nostro salone, tutte provenienti principalmente da Crema e dintorni, raggiungendo il totale di 28 persone impiegate”.

 

La serata

La filiale di Crema ha così aperto le sue porte agli appassionati di motori che hanno potuto vivere un’inaugurazione davvero emozionante, coronata dallo svelamento in anteprima della nuova Bmw X1, l’attesa novità dell’anno, pronta a raccogliere il testimone dalla fortunata, precedente generazione. Ad animare la serata i cocktail preparati dai barman del ristorante “La Coldana” di Lodi ed il grand buffet stellato frutto della creatività dello chef Gianni Tarabini (Stella Michelin dal 2013). Infine il divertente recital di Raul Cremona, tra esilaranti personaggi ed imprevedibili giochi frutto della sua scanzonata abilità illusionistica, ha concluso con una nota ‘magica’ la serata.

Oggi al cinema