05-04-2018 ore 13:20 | Rubriche - Pubblicità
di Giovanni Colombi

Trony, difficoltà di alcuni negozi. Il punto vendita di Bagnolo Cremasco fa chiarezza

A tutela della nostra azienda, Copre Due srl, e dei nostri dipendenti e dei nostri clienti riteniamo necessario fare chiarezza riguardo alle uscite stampa dei giorni scorsi in alcune delle quali si paventa l'imminente chiusura generalizzata dei punti vendita Trony.

 

Le difficoltà di uno dei soci

Alcuni organi di stampa hanno riferito delle difficoltà di alcuni punti vendita di proprietà di Dps Group. Società appartenente al gruppo Gre, titolare del marchio Trony, è proprietaria solo di alcuni degli oltre 200 punti vendita. La riferita situazione di difficoltà della Dps Group e dei suoi punti vendita in nessun modo può influenzare la restante rete di punti vendita ad insegna Trony, gestiti dagli altri soci Gre e del tutto autonomi ed estranei alle vicende della Dps Group. Non è quindi possibile riferire genericamente i fatti in discussione al “marchio Trony” come se le problematiche di uno dei soci riguardassero in qualche misura anche gli altri soci del gruppo o addirittura l'insegna nella sua totalità.

 

Il futuro del marchio

Il gruppo Gre ribadisce la propria volontà di proseguire nello sviluppo sul territorio italiano, annunciando un piano che prevede per il 2018 circa 40 nuove aperture a marchio Trony. In quest'ottica la Copre Due srl ha compiuto investimenti, per circa 400 mila euro, per rinnovare e modernizzare il punto vendita di Bagnolo Cremasco.

Oggi al cinema