03-01-2014 ore 13:34 | Rubriche - Medicina e salute
di Antonio Margheriti

Crema. cure palliative. Compie dieci anni l’associazione cremasca Alfio Privitera, ecco il calendario delle prossime iniziative

L’associazione Alfio Privitera compie 10 anni e per il 2014 presenta un calendario di iniziative per celebrare l’avvenimento. Il titolo della serie di proposte è Amore che cura ed è organizzato in collaborazione con il Comune di Crema, il teatro San Domenico, i foto club di Crema e Offanengo e l’Ufficio scolastico territoriale della provincia di Cremona. Si inizia sabato 18 gennaio alle 18 presso la chiesa di San Giacomo con una messa celebrata dal vescovo Oscar Cantoni.

Il concerto celebrativo
Secondo momento fissato per venerdì 14 febbraio con un concerto presso il teatro cittadino che vedrà la partecipazione della mezzo soprano Giovanna Caravaggio, del maestro Alessandro Lupo Pasini della voce recitante di Beatrice Caravaggio e del coro di bambini della Montessori accompagnato da Luca Tommaseo oltre che dai ragazzi della scuola di ballo Us Acli di Crema diretta da Paola Cadeddu. Letture di Luigi Ottoni e Mariangela Torrisi. Tutti sotto la regia di Silvia Barbieri.

Il dibattito
Il 13 marzo alle 21 presso la sala degli Ostaggi del comune di cremasi tiene invece un dibattito incentrato sul lavoro fatto in questi anni nell’ambito cure palliative con interventi di Giulia Facchini Martini, avvocato e Anna Melato, attrice. Moderatrice: Lucia Bellaspiga, editorialista di Avvenire

La mostra fotografica
Dal 30 maggio al 1 giugno presso il Sant’Agostino si tiene poi una mostra fotografica organizzata dai fotoclub di crema Ombriano e Offanengo con proiezioni di video realizzati da studenti delle classi 3e media delle Scuole Medie: Alfredo Galmozzi, Carlo Manziana, Giovanni Vailati, Crema 2 Istituto Comprensivo Statale di Ombriano. Orari: 9:00 - 12:00 / 16:00 - 19:00.

Le premiazioni
Il 31 maggio si tengono poi anche le premiazioni dei 3 video più significativi di quelli realizzati dai ragazzi delle scuole e giudicati da una giuria composta dal Carlo Bruschieri, Agostino Zetti e Loris Ghisolfi. E a seguire una conferenza con Ivo Lizzola dal tema Tenere il legame e lasciare andare: come superare una perdita affettiva. Appuntamento in sala Pietro da Cemmo.
182