30-12-2018 ore 18:04 | Politica - Crema
di Riccardo Cremonesi

Crema. Piscina comunale, Agazzi incontra gli utenti: 'servizio che fa molto discutere'

“Ho incontrato, su loro richiesta, alcuni abbonati annuali - per altro da tantissimi anni - al centro natatorio comunale di Crema. Grande il malcontento: da quando c’è la gestione affidata a Sport management, la manutenzione ordinaria è oltremodo carente; situazione che perdura, ancorché sia stata segnalata ripetutamente al sindaco di Crema”. Come spiega il capogruppo di Forza Italia Antonio Agazzi, “i phon per metà non funzionavano: ora funzionano, ma sono stati messi a pagamento. I bagni sono rimasti transennati e inagibili per mesi: si è poi scoperto che vi erano ben 4 piastrelle da sostituire e tale lavoro pare abbia richiesto mesi”.

 

Docce e porte pericolanti

“Veniamo alle docce, sia femminili che maschili: almeno per metà non funzionano. Per vederle riparate servirà che anch’esse divengano a pagamento? Le porte di accesso ai bagni/docce, sempre femminili, sono pericolanti, nel senso che le porte sono uscite dai cardini: due battenti sono stati, quindi, tolti da settimane ma il rimpiazzo è ancora di là da venire”.

 

Il controllo del Comune

Secondo quanto riferisce Agazzi è piuttosto scadente anche il “trattamento riservato agli abbonati da quando ha preso avvio la nuova gestione”. Stando ai frequentatori abituati della piscina “la partecipata comunale gestiva molto meglio rispetto a Sport management e il Comune di Crema dovrebbe vigilare sulla gestione in atto, anziché lavarsene le mani, se non altro per tutelare i cittadini-utenti di un impianto che resta di proprietà del Comune di Crema medesimo”.

 La redazione consiglia:

politica - Crema
Gestione del centro natatorio di via Indipendenza: via libera alla valutazione delle offerte dei privati. Il Consiglio comunale – riunito ieri sera in sala degli Ostaggi – ha...
politica - Crema
Il bando per l’affidamento del centro natatorio di via Indipendenza approderà stasera sui banchi del Consiglio comunale. Al primo punto dell’Ordine del giorno l’approvazione...
politica - Crema
"Non è una partita facile, ci rendiamo conto di essere esigenti, ma non vogliamo svendere un impianto né incappare in figure non solide”. Così il sindaco Stefania...
cronaca - Crema
Sta sollevando molte proteste il nuovo orario della piscina Nino Bellini di Crema gestita dalla società Sport Management. Le vasche esterne della struttura, dal 10 giugno al 9 settembre,...
Oggi al cinema