29-06-2020 ore 20:21 | Politica - Crema
di Rebecca Ronchi

Crema. Laboratori montessoriani e centri estivi iniziati oggi: in tutto 169 gli iscritti

I ‘laboratori montessoriani’ sono iniziati stamattina coi 30 bambini del primo turno. Complessivamente sono 169 gli iscritti ai centri estivi comunali: 84 iscritti alla Colonia Seriana; 27 al Parco Bonaldi che comprende anche la scuola dell’infanzia dei Sabbioni. Al Campo di Marte dal 13 luglio giocheranno 12 bambini, alla scuola dell’infanzia di Castelnuovo 22, mentre gli iscritti alla Braguti sono 38 e al maneggio per la Cuccia di Milly 17. Le iscrizioni sono ancora aperte, in particolare per le settimane dal 13 luglio al 7 agosto.

 

Il ringraziamento del sindaco

Per il sindaco Stefania Bonaldi “questa ripartenza è una grande boccata di ossigeno per la città e le famiglie. Immaginavamo un bisogno maggiore, ma evidenzio che al momento stiamo dando risposta a circa 200 famiglie della nostra città. Per questo voglio dire grazie allo staff dei servizi socioeducativi del nostro Comune, ai partner della Coprogettazione e a tutto il personale educativo in campo, dalle splendide maestre del Montessori agli educatori alle dipendenze delle Cooperative, per la disponibilità e flessibilità dimostrate. Da ultimo un grazie di cuore alle famiglie che ci hanno dato fiducia, affidandoci i loro piccoli, in un contesto certamente straordinario, se non di più, ed emergenziale. Insomma, tante alleanze virtuose che confermano un inizio bello e positivo”.

 

Il massimo delle cautele

Come sottolinea l’assessore Michele Gennuso “qualcuno ha parlato di flop, ma questi sono numeri compatibili con l’inizio della stagione e con le comprensibili scelte delle famiglie in una situazione tutt’altro che ordinaria. Credo siano numeri molto soddisfacenti, destinati ad aumentare nel periodo di luglio e col passaparola dei genitori. Il costo delle rette non può essere un fattore determinante, perché 30 euro di differenza, considerando il numero di educatori assai maggiore e le molte precauzioni, sono il prezzo necessario per vedere trattati i propri figli col massimo delle cautele. D’altra parte, l’anno scorso, in una situazione ideale rispetto a quella di oggi, gli iscritti in questo stesso periodo furono 169 residenti (68 materna e 101 primaria/secondaria) e 30 tra i non residenti. Oggi sono ancora 169”.

3131

 La redazione consiglia:

politica - Crema
“Il nostro lavoro per dare un’estate ai bambini e ragazzi della città, aiutando le loro famiglie, è stato difficile, senza sosta, con poco tempo a disposizione e con limiti...
rubriche - Comunicazioni ai cittadini
L’educazione si-cura è il titolo scelto dalla scuola dell’infanzia comunale Iside Franceschini per il laboratorio all’aperto rivolto ai bambini in età di scuola...
politica - Crema
Prosegue il lavoro della commissione politiche sociali del Comune. Nella riunione di ieri si è discusso dell’andamento delle iscrizioni ai centri estivi comunali (ad oggi 120 a...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi