28-06-2020 ore 20:47 | Politica - Crema
di Rebecca Ronchi

Estate 2020. Nido, Montessori adolescenti e voucher, le proposte del Comune di Crema

“Il nostro lavoro per dare un’estate ai bambini e ragazzi della città, aiutando le loro famiglie, è stato difficile, senza sosta, con poco tempo a disposizione e con limiti inediti nella storia”. Per l’assessore al Welfare, Michele Gennuso “il risultato che sta per concretizzarsi è all’altezza dell’impegno costante di questa amministrazione sul tema educativo. In relazione all’andamento del servizio e delle iscrizioni ai centri estivi potrebbero esserci rimodulazioni e attività aggiuntive”.

 

Bando per voucher

I centri estivi in Co-progettazione con Ats impronte sociali inizieranno lunedì 29 giugno. Ad oggi gli iscritti sono 169. La Giunta ha approvato il bando per assegnare “voucher a rimborso delle spese delle famiglie che durante l’estate 2020 vorranno acquistare servizi conciliativi famiglia-lavoro quali servizi di baby-sitting professionale e/o per la partecipazione a servizi integrativi per l’infanzia, attività estive, laboratori, grest, centri estivi diversi da quelli organizzati direttamente dal Comune”. Il fondo è di 150 mila euro e coprirà Isee fino a 40 mila euro. Ecco le fasce: con Isee fino a 15.000 euro il voucher sarà di 400 euro, tra 15 mila a 25 mila sarà di 350 euro, da 25 a 35 mila euro sarà di 300 euro e tra 35 mila a 40 mila sarà di 250 euro. Le domande dovranno essere presentate online sul sito del Comune di Crema dal 6 al 17 luglio.

 

Da 0 a 3 anni e Montessori

“I giardini ed i cortili delle sedi di via Braguti e di via Dante/Pesadori si apriranno a coppie di bambini e genitori per realizzare esperienze all’aria aperta, sia orientate alla scoperta dell’ambiente che all’utilizzo di materiali e giochi di ispirazione montessoriana, con cui saranno allestiti gli spazi esterni”. Periodi: dall’1 al 24 luglio dalle 8.30 alle 12.30. Posti disponibili riservati ai bambini già iscritti ai nidi comunali: 25 presso la sede di via Braguti, 10 in via Dante/Pesadori. Costi: 200 euro per l’intero periodo di attività. Alla scuola per bambini Iside Franceschini sono previsti laboratori all'aperto. Tempi: dal 29 giugno al 31 luglio 2020. Posti disponibili: 35 a settimana, con turni quindicinali per il solo mese di luglio. Saranno rivolti ai bambini già frequentanti la scuola dell’infanzia comunale e in caso di disponibilità di posti, ai figli e/o nipoti dei dipendenti comunali. Rette: 150 euro dalle 8.30 alle 13 (con pranzo e merenda).

 

Adolescenti

Per l’estate 2020, a partire dal mese di luglio, saranno previste diverse proposte: laboratori su temi legati all’arte, la musica, il teatro, la lettura; attività di volontariato nei centri estivi per chi ha compiuti almeno 16 anni; gruppi di parola e ideazione di proposte. Nelle prossime settimane, attraverso il servizio Orientagiovani verranno dettagliate le iniziative e i tempi di adesione.

774

 La redazione consiglia:

politica - Crema
Durante la commissione politiche sociali di oggi sono state presentate le proposte estive organizzate dal Comune di Crema con vari partner. Fornendo i dati del questionario sono state oltre 800 le...
rubriche - Comunicazioni ai cittadini
L’educazione si-cura è il titolo scelto dalla scuola dell’infanzia comunale Iside Franceschini per il laboratorio all’aperto rivolto ai bambini in età di scuola...
politica - Crema
Prosegue il lavoro della commissione politiche sociali del Comune. Nella riunione di ieri si è discusso dell’andamento delle iscrizioni ai centri estivi comunali (ad oggi 120 a...
politica - Crema
“Where do the children play?” Crema e il Cremasco non hanno una risposta alla celebre domanda dell’allora Cat Stevens: dove giocheranno i bambini, quest’estate? Nella serata...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi