27-09-2019 ore 16:39 | Politica - Crema
di Andrea Galvani

Crema. Beretta: “dipendenti comunali, la politica deve valorizzare le risorse interne”

“Vorrei che il Comune fosse più attento alla cura e alla crescita del personale. Al contrario temo che al termine del mandato di questo sindaco la struttura si troverà in condizioni decisamente difficili e sicuramente in condizioni peggiori di come l’ha trovata”. La novità, nell’ormai tradizionale conferenza stampa del venerdì mattina di Simone Beretta, è rappresentata dal contorno, con centinaia di studenti cremaschi che si ritrovano in piazza Duomo preparandosi al corteo dei Fridays for future. Cartelli in mano, chiedono un cambio culturale, pretendono un presente e un futuro sostenibile.

 

Il concorso

Beretta punta il dito “sulla mancata sostituzione del dirigente Maurizio Redondi. Il primo errore che imputo alla politica, all’assessore ai lavori pubblici Fabio Bergamaschi e al sindaco Stefania Bonaldi, è che si è atteso a lungo prima di effettuare un concorso pubblico per coprire il suo ruolo. E quando lo si è fatto è andata addirittura peggio: tre interni del Comune non hanno superato le prove. Non posso accettare che si voglia far passare che il personale dell’amministrazione non sappia svolgere il proprio compito”. In estrema sintesi, per Beretta “si è sbagliato a fare il concorso. Com’è possibile che il Comune non si preoccupi di far maturare le adeguate competenze al proprio personale?”.

 

Valorizzazione

“Ciò che mi spiace – aggiunge l’esponente di minoranza – è che in altre situazioni riguardanti il personale dell’amministrazione, la politica è stata molto attenta. Sin troppo. Mi riferisco alla mobilità concessa ad Angelo Stanghellini: la ritengo una cortesia. Io avrei voluto vedere cosa sarebbe successo se il Comune non avesse acconsentito. Invece gli sta tenendo il posto in caldo. Sia chiaro, non discuto la sua professionalità, ma il metodo. E per la sua formazione, negli anni, il Comune gli ha concesso di tutto e di più. Queste differenze le ritengo insopportabili. Chiedo che il Comune sia più attento al personale, alla crescita e alla valorizzazione delle risorse interne”.

214

 La redazione consiglia:

politica - Crema
Cambio decisamente importante in seno al gruppo dirigenziale del Comune di Crema. Angelo Stanghellini - direttore dell’Area dei servizi al cittadino e in amministrazione dal 2002 - ha ottenuto...
politica - Crema
Gestione del personale e necessità organizzative della macchina comunale: questi i temi che hanno guidato la prima riunione della giunta comunale. La prima novità riguarda...
politica - Crema
“Ormai è diventata la regola: ad ogni azione dell’attuale amministrazione corrisponde una presa di posizione estremamente negativa da parte del consigliere di minoranza Simone Beretta”. Il...
politica - Crema
"Spero che vogliano rivedere la loro posizione e partorire una nuova proposta organizzativa degna di tale nome in grado di dispiegare le proprie forze verso il futuro e gli interessi degli...
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato