27-08-2019 ore 13:24 | Politica - Crema
di Andrea Galvani

Forza Italia, il capogruppo Antonio Agazzi: “in consiglio comunale avanti con il tridente”

“La condizione delicata in cui versa Forza Italia a livello nazionale e talune convulsioni di carattere provinciale e locale da tempo in atto mi suggeriscono di procedere con prudenza e pacatezza”. Il capogruppo azzurro in consiglio comunale a Crema interviene così sulla vicenda che riguarda la richiesta di dimissioni del collega Simone Beretta avanzata dal coordinatore provinciale Gabriele Gallina. Il tutto nell’ambito del sostegno a Mirko Signoroni come candidato alla presidenza dell’amministrazione provinciale.

 

Apporto irrinunciabile”

Secondo Agazzi “ha avuto tanta parte nella parabola politico-amministrativa cittadina, territoriale e provinciale del movimento di Silvio Berlusconi; ricordo che era uno dei tre candidati espressi da Forza Italia, in provincia di Cremona, alle ultime elezioni regionali. Che sia tesserato o meno, anche come indipendente, per quel che mi riguarda, il suo apporto, specie sul piano amministrativo, è irrinunciabile”.

 

Avanti col tridente”

“Non immagino un gruppo consiliare di Forza Italia diverso, in termini di composizione, da quello che sta conducendo un’azione di intelligente e decisa opposizione alla Giunta Bonaldi bis, in Comune a Crema. Quindi, avanti con il ‘tridente’ Agazzi, Beretta e Zanibelli, in ossequio per altro alla volontà degli elettori che tali Consiglieri hanno eletto in seno alla lista di Forza Italia per Crema”.

16

 La redazione consiglia:

politica - Dalla provincia
Sale la tensione in vista delle elezioni provinciali del 25 agosto. In un comunicato stampa (integrale in allegato) Gabriele Gallina, vice coordinatore provinciale di Forza Italia ricorda che...
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato