26-10-2020 ore 16:25 | Politica - Crema
di Andrea Galvani

Crema, ‘caos tamponi’. Bonaldi: ‘Asst e Ats Val Padana assicurano che non si ripeterà’

“Stamane ho ricevuto segnalazioni e fotografie da diversi cittadini in merito ad una incresciosa situazione verificatasi all’ambulatorio tamponi dell’ospedale”. Come spiega il sindaco di Crema, Stefania Bonaldi, “decine e decine di persone che dovevano essere sottoposte a tampone assembrate sotto il tendone allestito dalla Asst o in prossimità. Peraltro pioveva pure a dirotto e questo ha peggiorato il tutto. Ho sentito immediatamente i vertici di Asst (direttore generale Pellegata e direttore sanitario Sfogliarini) e di Ats (direttore generale Mannino)”.

 

Erogazione e programmazione

“Il punto è che, accanto alla programmazione dei flussi che fa giornalmente Ats Val Padana, possono accedere al servizio tamponi anche cittadini in autopresentazione e questo ha generato i disguidi accaduti odiernamente. Ho avuto rassicurazioni puntuali da entrambe le Direzioni che i due enti si organizzeranno già oggi per coordinare puntualmente attività di programmazione (Ats) e attività di erogazione (Asst), affinché situazioni inaccettabili come quella di stamane non si ripetano più”.

3857

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
Ha fatto scalpore quanto accaduto stamattina all’ospedale Maggiore di Crema, con decine di persone convocate alla stessa ora per effettuare il tampone. Per il consigliere regionale Marco Degli...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi