25-08-2019 ore 21:47 | Politica - Dalla provincia
di Giovanni Colombi

Mirko Signoroni presidente della Provincia di Cremona. Succede a Davide Viola

Eletto il nuovo presidente della provincia di Cremona. È Mirko Signoroni, 45 anni sindaco di Dovera candidato del centrosinistra. Con 37.190 mila voti ponderati (ad esempio un voto di Crema vale 500 voti) ha battuto il candidato di centrodestra, il sindaco di Palazzo Pignano Rosolino Bertoni (31.276 voti ponderati). Presso il seggio predisposto nella sede della Provincia, ha votato il 59,68% degli aventi diritto al voto (alle ore 12 era il 43,61% mentre alle 16 era il 46,98%).

 

Il dettaglio dei voti

Entriamo nel dettaglio. Comuni di fascia A ovvero gli 85 Comuni fino a 3 mila abitanti (246 voti per Signoroni pari a 8364, 244 per Bertoni pari a 8296) fascia B ovvero i 15 Comuni tra 3001 e 5 mila abitanti (63 voti per Signoroni pari a 5103, 74 voti per Bertoni pari a 5994), fascia C ovvero i 9 Comuni da 5001 a 10 mila abitanti (48 voti per Signoroni pari a 7968, 36 voti per Bertoni pari 5976), fascia D ovvero Casalmaggiore, unico Comune da 10.001 e 30 mila abitanti (5 voti per Signoroni pari a 1255, 10 voti per Bertoni pari a 2510), fascia E ovvero le città di Crema e Cremona, uniche due in Provincia sopra i 30 mila e sotto i 100 mila abitanti (29 voti per Signoroni pari a 14.500, 17 voti per Signoroni pari a 8500 voti ponderati). Totale 391 voti per Signoroni (pari a 37.190), 381 voti per Bertoni (pari a 31276).

49

 La redazione consiglia:

politica - Dalla provincia
AGGIORNAMENTO ORE 20.15: sono in corso di svolgimento le operazioni di scrutinio per le elezioni del presidente della Provincia di Cremona. Alle ore 20, presso il seggio predisposto nella sede della...
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato