25-07-2019 ore 13:30 | Politica - Dall'italia
di Andrea Galvani

Bilancio regionale, Degli Angeli chiede più assunzioni nelle Asst di Crema e Cremona

Nell’ambito del bilancio di assestamento 2019 – 2021 in discussione in Consiglio regionale, il consigliere cremasco Marco Degli Angeli (M5S) ha presentato un ordine del giorno per chiedere “risorse in favore delle Asst di Crema e di Cremona per far sì che i contratti di lavoro somministrato a tempo determinato vengano trasformati in contratti di lavoro a tempo indeterminato”. Secondo l’esponente pentastellato “decine e decine di operatori sanitari hanno in essere dei contratti a tempo determinato con scadenze variabili”.

 

Maggiori risorse

“La Regione, grazie al D.l. n. 35 del 30 aprile 2019 (Decreto Calabria), fortemente voluto dal Ministro 5 Stelle Giulia Grillo, ha la possibilità di incrementare i limiti di spesa per il personale degli enti del Servizio sanitario per un ammontare di circa 15 milioni di euro nel 2019 e di 24 milioni nel 2020. Risorse immediatamente utilizzabili per far fronte, almeno in parte, agli impegni di spesa necessari ai fini dell’assunzione diretta dei lavoratori impiegati in regime di somministrazione”.

 

Contrasto al precariato

“Abbiamo il duplice obiettivo di contrastare il fenomeno del precariato e di rispondere più efficacemente ai bisogni sanitari della popolazione”. Un obiettivo che il consigliere cremasco chiede di raggiungere attraverso “la valorizzazione delle risorse umane utilizzate e il conseguente miglioramento delle prestazioni e dei servizi erogati. Vogliamo trattenere le competenze, puntare alla qualità e alla dignità del lavoro”.

83
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato