23-11-2022 ore 18:02 | Politica - Lombardia
di Claudia Cerioli

Lombardia. Piloni: ‘salviamo i canti popolari e le tradizioni attraverso un premio specifico'

Il consigliere regionale cremasco del Pd Matteo Piloni ha presentato al presidente del consiglio della Lombardia, in commissione cultura, una proposta di risoluzione a sostegno della promozione dei canti popolari con un premio specifico destinato a quelle formazioni musicali lombarde, comprese quelle nuove ed emergenti del mondo giovanile, che interpretano, producono e divulgano musica e canto popolare. “È un patrimonio culturale inestimabile di usi e costumi dei nostri territori – spiega Piloni – anche perché è la stessa legge regionale, la 25 del 2016 che persegue, tra le sue finalità, proprio quella di promuovere la diffusione della conoscenza e l’ampliamento della fruizione del patrimonio culturale lombardo, anche attraverso la musica popolare”.

 

Valorizzare i cori

“Se davvero regione Lombardia, visto anche il Programma operativo annuale per la cultura 2022 appena approvato, ha intenzione di attivarsi per valorizzare e sostenere quei progetti che promuovono la salvaguardia e la rivitalizzazione di tradizioni a rischio, favorendone la trasmissione alle future generazioni allora non può esimersi dall’accogliere la nostra proposta e soccorrere, sostenere e valorizzare tutte quelle realtà, come i cori popolari, che portano avanti le nostre tradizioni popolari cantate e che non possiamo permetterci di perdere”.

1002