22-05-2020 ore 20:00 | Politica - Lombardia
di Giovanni Colombi

Bar. In Lombardia obbligatorio misurare la temperatura per chi consuma al tavolo

Chi consuma il caffè al tavolo invece che al banco dovrà sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea. La Regione Lombardia con l'aggiornamento di ieri delle Faq, relative all'ordinanza 547 del 17 maggio scorso, ha chiarito quando è obbligatorio il rilevamento della temperatura corporea nella ristorazione.

La disposizione regionale
Più precisamente la regione ha definito che “qualora l’accesso al pubblico esercizio (bar e ristorante) comporti il consumo al tavolo di alimenti e/o bevande (a prescindere da cosa si consuma o alla specifica tipologia di esercizio di somministrazione) deve essere rilevata la temperatura corporea, in quanto la permanenza in loco è mediamente più protratta rispetto al servizio al banco. Se tale temperatura dovesse risultare superiore a 37,5°, non sarà consentito l'accesso al pubblico esercizio e l’interessato sarà informato della necessità di contattare il proprio medico curante”.

2479
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi