21-08-2019 ore 20:37 | Politica - Crema
di Giovanni Colombi

Crema, al via Festa dell'Unità del Cremasco. Il 30 agosto la visita del segretario Zingaretti

Conferenza stampa di presentazione della Festa dell'Unità del Cremasco che si svolgerà come da tradizione, al podere Ombrianello da venerdì 23 agosto a martedì 3 settembre. "La festa di quest'anno - esordisce Cinzia Fontana segretaria Pd del circondario cremasco - si svolge in un momento particolare, a crisi di governo aperta, per cui oltre che essere la festa di fine estate potrebbe anche coincidere con un nuovo inizio politico di particolare rilievo per il nostro partito. Per questo abbiamo deciso di convocare nello spazio dibattiti della festa una specie di pre-festa per giovedì 22 agosto, ore 18, per discutere degli importanti accadimenti politici di questi giorni a livello nazionale". Spettacoli, feste, concerti, ristoranti, tutto questo caratterizzerà lo spazio di Ombrianello che si presenta con una logistica nuova: un grande percorso all'ingresso diretto verso la balera di 300 metri quadrati oltre lo spazio dell'orchestra.

Alla festa il segretario nazionale
Di particolare rilievo l'appuntamento di venerdì 30 agosto, alle ore 19, con il segretario nazionale Nicola Zingaretti che ha voluto - come del resto i suoi due predecessori Renzi e Martina negli anni scorsi - essere presente a quella che “viene unanimemente considerata una delle più belle feste Pd della Lombardia”, come testimonia Vittore Soldo segretario provinciale. Il tributo a Vasco Rossi con i Blascover chiuderà la festa il 3 settembre, quest'anno senza fuochi d'artificio.

I dibattiti in festa
Alla festa dell'Unità non può mancare l'invito a partecipare ai dibattiti politici organizzati ogni sera nell'apposito spazio coperto. Tre temi spiccano su altri: i cambiamenti climatici, il lavoro, il futuro della sanità lombarda e l'ospedale di Crema con importanti relatori coinvolti nel dibattito. Non mancherà una paeticolare riflessione sui temi del territorio cremasco con Stefania Bonaldi, sindaco di Crema, capocomprensorio e con esponenti delle Associazioni di categoria. Una festa di inclusione popolare e di riflessione per buone politiche.

63
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato