19-02-2024 ore 16:27 | Politica - Cremasco
di Denise Nosotti

Scuolabus: Il servizio riprende lunedì 4 marzo nei comuni di Casaletto Vaprio e Cremosano

Casaletto Vaprio e Cremosano hanno trovato un autista per lo scuolabus. I due comuni potranno così ripristinare un servizio molto importante e atteso dalle famiglie. In questi modo saranno trasportati gli studenti, di entrambi i paesi, frequentanti la scuola secondaria di primo grado a Trescore Cremasco. Il servizio sarà attivo da lunedì 4 marzo. Come tiene a precisare, in un post sui social, il sindaco di Casaletto Vaprio Ilaria Dioli: “Ripartiamo con lo scuolabus. Abbiamo fatto un bando e assunto un cantoniere - autista. Il paese ha la fortuna di possedere un mezzo. La scelta di assumere una persona è stata ponderata e consapevole per garantire un risparmio nel lungo termine. Il problema è quindi risolto”.

 

Paesi in sinergia

Soddisfazione e ringraziamento alla collega, sono giunti anche dal sindaco di Cremosano Marco Fornaroli. “In questi mesi di complicata ricerca di una soluzione alla problematica del trasporto siamo sempre rimasti in contatto per vagliare tutte le possibilità. É una soluzione che nasce anche dai buoni rapporti e nell’ottica di collaborazione tra i due enti. Tenendo sempre presente che lo scuolabus è di proprietà di entrambi i comuni. Lo scopo è anche quello di consolidare la sinergia tra i piccoli comuni perché ragionare in termini di connessione dei territori è fondamentale per migliorare e/o incrementare tutti i servizi per i cittadini. In questa direzione va anche la convenzione che da inizio febbraio abbiamo sottoscritto con Casaletto Vaprio a cui Cremosano da l’utilizzo per 18 ore del nostro tecnico comunale”.

2669