16-12-2019 ore 10:30 | Politica - Crema
di Andrea Galvani

Ripuliamo Crema dal fascio. Arci Ombriano: 'essere antifascisti è un dovere collettivo'

In seguito a quanto accaduto nella notte tra il 7 e l’8 dicembre, durante la quale i muri dell’Arci di Ombriano sono stati imbrattati da insulti e simboli nazi fascisti, attivisti e simpatizzanti del circolo associativo cremasco hanno dato vita ad una manifestazione pacifica, intitolata ImbiancArci, ripuliamo Crema dal fascio. Come spiegato dagli organizzatori: “Loro imbrattano, noi ripuliamo. Loro di notte, noi di giorno. Loro di nascosto noi alla luce del sole come chi sa di essere nel giusto. Loro pochi, noi molti. Essere antifascisti è un dovere civico collettivo, essere partigiani oggi significa prendere parte, parteggiare, significa non essere indifferenti. Tutti insieme a ripulire Crema dal fascio”.

1496