15-03-2023 ore 20:36 | Politica - Trigolo
di Denise Nosotti

Trigolo, per aumentare la sicurezza speed check e telecamere di video sorveglianza in paese

Il comune di Trigolo investe sulla sicurezza. Ne abbiamo parlato con il sindaco Mariella Marcarini. “Sulla viabilità ci siamo mossi da qualche anno. Abbiamo realizzato il semaforo verso Fiesco tre anni e mezzo fa. Abbiamo così messo in sicurezza la carreggiata che presenta una doppia curva in uscita dal paese con abitazioni a cortina e poca visibilità. È stata una soluzione costosa, ma utile e risolutiva contro gli incidenti”. Il sindaco ha proseguito: “nelle scorse settimane sono stati installati due speed check in corrispondenza dei due ingressi del paese: da Fiesco verso Trigolo, nella zona del parcheggio della casa di riposo e da Soresina”.

 

Nel parco giochi nei punti di socialità

“Lo scopo - precisa Marcarini - è la sicurezza. Le due strade sono rettilinee, quindi questi impianti  servono come dissuasori della velocità. La gestione e l’attivazione sono in mano alla polizia locale di Offanengo che abbiamo in convenzione come comune. In questi giorni abbiamo anche posizionato alcuni cartelli di segnalazione entro i 150 metri dagli speed check”. Ma non finisce qui. Il comune di Trigolo aumenterà anche la video sorveglianza del parco vicino alla palestra, che è in fase di ultimazione con i giochi inclusivi, ottenuti tramite la partecipazione al bando regionale. Altre telecamere sono già installate nei pressi della scuola, del municipio e della palestra.

4592