14-02-2020 ore 19:04 | Politica - Crema
di Giovanni Colombi

Crema. Da lunedì 17 febbraio lavori di manutenzione straordinaria alla piscina

Da lunedì 17 febbraio inizieranno i lavori di manutenzione straordinaria presso il centro natatorio Bellini di Crema. Come spiega la società che gestisce la piscina, la Sport Management, “l’intervento avrà come fine la messa in sicurezza dei serramenti del piano vasca, oltre a garantire a tutti i clienti, al termine della lavorazione, standard qualitativi e di confort ambientali d’eccellenza. Verranno sostituiti i serramenti del piano vasca A (comprendente la vasca da 25 metri e la vasca didattica). Per tutte le attività verrà pertanto utilizzata la vasca B con orari modificati e spazi ridotti. Questo per garantire il regolare svolgimento dei corsi di nuoto e aquafitness, le attività agonistiche e gli spazi in concessione alle società autoctone”.

 

Orari modificati
“Per ovviare a eventuali disagi – prosegue Sport Management – verrò garantito il prolungamento di due settimane di tutti gli abbonamenti attualmente attivi per il nuoto libero. Pertanto in virtù di questi lavori di natura straordinaria la piscina di Crema osserverà, durante il periodo di chiusura, stimato in circa due settimane, i seguenti orari: per il nuoto libero il lunedì: dalle 6.45 alle 16.45 e dalle 19.45 alle 20.45 (l’orario di chiusura al nuoto libero coinciderebbe con le 20.30, ma per garantire un’ora piena di utilizzo della vasca la stessa sarà chiusa al pubblico 15’ dopo); il martedì: dalle 6.45 alle 16.45 e dalle 19 alle 20.30; il mercoledì: dalle 6.45 alle 16.45 e dalle 19.30 alle 20.30; giovedì: dalle 6.45 alle 16.45 e dalle 19 alle 20.30; venerdì: dalle 6.45 alle 16.45 e dalle 19.30 alle 20.30; sabato: dalle 7.45 alle 18; la domenica: dalle 8 alle 13.

 

Compensazioni con la penale

Le lavorazioni che avranno una durata stimata di tre settimane (fine lavori prevista per il 10 marzo, rientrano nel piano delle compensazioni alla penale di 45 mila euro che l’Amministrazione comunale, nell'ottobre del 2019, ha acconsentito a trasformare in lavorazioni aggiuntive.

930

 La redazione consiglia:

politica - Crema
Con 13 voti a favore e 6 contrari il consiglio comunale ha bocciato la richiesta di revoca della gestione del centro natatorio comunale alla Sport management. Come ribadito dal sindaco Stefania...
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi