13-06-2024 ore 18:38 | Politica - Pieranica
di Denise Nosotti

Pieranica. Valter Raimondi presenta la giunta e si rimbocca le maniche per completare le opere

Riconfermato alla guida di Pieranica con 373 preferenze (pari al 57,38 per cento) su Barbara Benzoni rimasta a 277 voti (42,62 per cento), Valter Raimondi sprizza gioia. Si sente dalla voce. Ora sta già pensando al consiglio comunale che sarà convocato entro dieci giorni. “É stata una sfida impegnativa, ma bella. Avevamo di fronte un avversario molto determinato. Ora è tempo di rimboccarsi le maniche e continuare sul sentiero tracciato per completare opere in corso. Abbiamo infatti aperti tre cantieri: l’asilo nido, la rigenerazione dell’ambulatorio e della vecchia scuola e la sistemazione del passaggio pedonale davanti alla farmacia”.

 

Il consiglio comunale

Raimondi ha già definito anche la giunta. La vice sindaco sarà Cinzia Riboli, mentre l’assessore sarà Giuseppe Mazzini. Il consiglio comunale sarà composto per la maggioranza di ‘Pieranica Futura’ da Cinzia Riboli che ha collezionato 17 preferenze, Giuseppe Mazzini con 20 voti, Alice Barbieri con 7, Filippo Bresciani con 10, Sofia Caterina Nodari con 14, Olivo Siviero con 8 e Leonardo Venturelli Barbieri con 15. ‘Uniti per Pieranica’ formerà l’opposizione con Barbara Benzoni, Cristian Lupo Pasini con 21 voti a favore e Bruno Stefanutto con 31. In totale a Pieranica hanno votato in 665 degli 897 aventi diritto per un totale di 650 voti validi.

1818