13-05-2022 ore 18:40 | Politica - Crema
di Gloria Giavaldi

Losco: 'quella di Sinistra unita è una vera squadra, meno personalismi più collettività'

“Tredici uomini e undici donne uniti dall'idea che serva una proposta alternativa in grado di fare quello che tutte queste persone già fanno quotidianamente: essere vicini ai bisogni della collettività. No non è la squadra di Losco, come i giornali l'hanno definita, è la squadra di Sinistra unita per Crema”. Con queste parole Paolo Losco ha voluto focalizzare l'attenzione su chi lo sostiene candidandosi in lista: “molti di loro già li conoscevo, ad alcuni mi sono avvicinato negli ultimi mesi e ho imparato ad apprezzarne le competenze, la determinazione, la voglia di cambiare, nel proprio piccolo, qualcosa. Educatrici ed educatori, volontari in associazioni con diversi scopi, professionisti che hanno fatto da anni la propria parte per l'aggregazione, la cultura. Persone che per la collettività hanno speso molto e vogliono fare ancora di più. Tutte e tutti convinti che si debba tornare ad essere una collettività in grado di supportare chi è in difficoltà e di valorizzare le competenze nel bene comune”.

 

Più collettività

Ecco i loro nomi: Rocco Albano, Simone Antonioli, Serafina Arnoldi, Sabrina Badaoui, Piergiuseppe Bettenzoli, Gabriele Cavallini, Cristian Clerici detto ‘Kast’, Morena Denti, Maria Loretta Doldi, Olmo Facchinetti, Marianna Foppa Vicenzini, Massimo Lori, Chiara Mapelli, Alessandro Marchesi, Martina Morosini, Alessandro Nicoli, Gloria Picardi, Alessandro Pironti, Emma Plizzari, Isabella Rainone, Giulia Ravaglioli, Giuseppe Rocco, Andrea Spoto e Arcangelo Zacchetti detto ‘Zac’. Formano “una squadra di persone competenti che crede che, anzi, ci sia bisogno di meno personalismo, meno individualismo e più collettività. È una squadra giovane ma con tanta esperienza, piena di passione e consapevole che, nonostante le difficoltà, possiamo, insieme, uniti, fare tanto. È una squadra bellissima”.

466