12-06-2019 ore 11:41 | Politica - Crema
di Riccardo Cremonesi

Adam El Hamami e Ramy Shehata, concessa la ‘cittadinanza italiana per meriti speciali’

Il Consiglio dei ministri ha concesso la cittadinanza per meriti speciali a Ramy Shehata e Adam El Hamami. Come sostenuto da Matteo Salvini nella relazione che accompagna la proposta di concessione, i due ragazzi della scuola media Vailati di Crema “con il loro coraggioso comportamento erano riusciti a sventare il 20 marzo scorso il tentativo di dirottamento dello scuolabus. Ritengo che i giovani abbiano reso eminenti servizi al nostro Paese”.

 

Le benemerenze

Nei giorni scorsi, in occasione del santo patrono di Crema, tutti gli studenti coinvolti nella vicenda hanno ricevuto le benemerenze civiche. La notizia della cittadinanza ha ovviamente reso molto felici i due ragazzi. Adam El Hamami è di origini marocchine e Ramy Shehata di origini egiziane. Il padre di Adam ha lasciato il Marocco nel 1999 nascosto in un furgone, mentre tre anni prima il padre di Ramy aveva raggiunto l’Italia sopra un barcone. Entrambi orgogliosi del coraggio dimostrato dai figli, si augurano possano ora crescere senza il clamore che li ha circondati si qui.

 

Le indagini

Per quanto riguarda le indagini sull’autista del bus, Sy Ousseynou, le indagini coordinate dal capo del pool antiterrorismo Alberto Nobili e dal pm Luca Poniz hanno portato i carabinieri a recuperare un video-proclama di 37 minuti durante il quale verrebbe dettagliato il progetto di incendiare lo scuolabus sulla pista dell’aeroporto di Linate. Tra i capi d’imputazione, oltre alla strage aggravata da finalità terroristiche, il sequestro di persona, incendio e resistenza.

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
“La scuola è parte integrante della società. Quello che i nostri docenti svolgono quotidianamente è qualcosa di eccezionale. Non a caso i ragazzi hanno dimostrato di essere...
cronaca - Crema
Col passare delle ore emergono nuovi dettagli sul dirottamento del bus degli studenti cremaschi. Ieri sera durante la trasmissione Diritto e rovescio condotta da Paolo Del Debbio e tra gli...
cronaca - Crema
Dopo l'agghiacciante vicenda di ieri del sequestro dell'autobus pieno di scolari cremaschi, che ha scosso l'intera comunità cremasca, il vescovo Daniele Gianotti ha inviato una...
cronaca - Crema
Ha sequestrato un pullman con 51 scolari delle scuole medie Vailati di Crema. Si è diretto verso Milano invece di riportarle a scuola, dopo la lezione di ginnastica alla palestra Serio. Uno...
Oggi al cinema