12-02-2019 ore 17:47 | Politica - Monte Cremasco
di Rebecca Ronchi

Monte Cremasco. Illuminazione pubblica, in primavera una completa riqualificazione

Anche a Monte Cremasco l’impianto di illuminazione pubblica verrà presto interamente riqualificato. Come spiega il sindaco Giuseppe Lupo Stanghellini “con la primavera i lavori avranno inizio. Gli obiettivi sono molteplici: ottimizzazione e contenimento dei consumi energetici; messa in sicurezza degli impianti; autonomia funzionale degli impianti ex-Enel Sole; innovazione tecnologica; incremento della qualità del servizio e aumento della compatibilità ambientale, con riduzione delle emissioni inquinanti”.

 

Messa in sicurezza

Interessati ai lavori 359 punti luce, 294 nuovi apparecchi stradali con tecnologia, 43 nuovi proiettori e 10 nuovi apparecchi di arredo urbano, 8 decorativi e 12 interventi di ricablaggio con tecnologia led in stile lanterna. Prevista anche la riqualificazione e messa in sicurezza dei sostegni usurati o non a norma, con la posa di nuovi 47 pali in acciaio zincato. L’intervento riguarda anche la riqualificazione dei quadri elettrici di comando e controllo impianti IP, consistente nella rimozione di 20 quadri elettrici di comando obsoleti e la posa di 12 nuovi quadri elettrici di comando, con sistema di telecontrollo ed antifurto per i cavi.

 

Attraversamenti pedonali

La visibilità degli attraversamenti pedonali sarà migliorata: avrà un’illuminazione artistica la facciata del santuario della madonna delle Assi e saranno illuminate alcune zone oggi al buio. “Tutto ciò – sottolinea iul sindaco - verrà realizzato senza incremente di spesa per il Comune”.

Oggi al cinema